PROVINZ la newsletter della Provincia di Roma

Roiate

Roiate

Spartisce le acque del Sacco da quelle dell'Aniene lo sperone di arenaria su cui è ancorata Roiate. Aggrovigliato a doppio fuso col suo mucchietto di tetti scoscesi sulle pendici del Monte Scalambra, controllava a suo tempo, una delle vie della transumanza da Nord a Sud.

"Essa sorge sopra rupi, parte delle frastagliature occidentali del monte Carbonaro (…). Alcuni massi quadrilateri che si scorgono nel traversare la porta interna di questa terra si direbbero residuo di qualche oppido antico in questa parte; congettura che viene avvalorata dall’aspetto generale del luogo, in modo, che io credo, che come Civitella, ancora Roiate fosse un oppidum degli Ernici”
(A.Nibby, Analisi storico antiquaria.., 1849)

Territorio degli Ernici non è chiaro: piuttosto degli Equi. Starebbero a testimoniarlo gli insediamenti circostanti, nonché le mura poligonali dell'età del ferro riferibili al controllo dei percorsi montani legati alla transumanza. In una zona boschiva e impervia ricca di acque, queste popolazioni trovavano difatti, facile stanziamento. Il toponimo del resto, pare risalga nella sua radice arcaica latina a: Rus (luogo d'acqua), che poi successivamente si compose con la desinenza longobarda Ate, tipicamente legata ai luoghi occupati sin dall’Alto Medioevo dai Longobardi al momento della loro discesa in queste valli.

Ed è proprio in contrada "Roia", per le numerose sorgenti ivi esistenti, tra le quali la fonte Roia, che si installo’ una “domus culta” che entrò, da lì a breve, sotto l’ala protettiva del monachesimo benedettino.
E non solo di contiguità topografica si tratta ma di una viva tradizione che porta le tracce dirette del Santo o meglio le sue orme:

Era l'anno 520 quando Benedetto ritornava da Roma a cavallo. Giunto a Roiate, stanco per il lungo viaggio e per il caldo afoso, domandò di entrare in paese per riposarsi prima di attraversare la montagna per poi scendere a Subiaco. Gli abitanti, timorosi per la peste, che in quei giorni devastava i dintorni mietendo vittime, gli proibirono di entrare. Il santo allora andò a riposarsi fuori dal paese, all'ombra di un albero, distendendosi su un masso di durissima pietra. Quella pietra 'quasi molle cera' tanto cedette al suo peso, da ricevere in modo evidente l'impronta di tutto il corpo e perfino le pieghe dei vestiti, come se le avesse incise la mano di uno scultore.
Da quella pietra, dove San Benedetto lasciò impresso il suo corpo scorrono stile di umore che viene raccolto in ampolle e con esso si è soliti ungere gli occhi dei malati e qualunque altra ferita, invocando l'aiuto di San Benedeto, molti ottengono la guarigione.
Nel 1884 un chimico francese esaminò il liquido che risultò essere sudore umano.

(Mons, Giacomo Orlandi)

Orme del culto e di una forte tradizione eremitica che trova, tra le fitte radure boschive e gli anfratti carsici di straordinaria suggestione, il territorio più consono ad interpretarla e incarnarla.

2 Luglio 2009
  • Ardeatina bis
    • Apre l’Ardeatina bis, per liberare le città da traffico e smog
    • Apre la nuova strada provinciale Ardeatina bis, che collega la Nettunense e l’Ardeatina. Un’opera fondamentale per il territorio, grazie alla quale eviteremo il passaggio di centinaia di auto e camion nei centri abitati di Cecchina e Pavona, con una forte riduzione dell’inquinamento acustico e atmosferico in questi quartieri.
    • Continua »
  • Ladispoli  istituto alberghiero
    • A Ladispoli c’è un nuovo istituto alberghiero per lo sviluppo del territorio
    • Ventitré aule per l’insegnamento su tre piani, laboratori di cucina, pasticceria, drink, un magazzino per gli alimenti e anche aule di informatica e lingue, il tutto completato da un attico tappezzato da pannelli solari per la produzione di energia elettrica pulita e più economica. È il nuovo istituto alberghiero a Ladispoli, che i cittadini aspettavano da anni.
    • Continua »
  • mercato di Ostia
    • Anche al mercato di Ostia si può fare la spesa online
    • L'e-commerce sbarca ad Ostia, al mercato dell'Appagliatore, dove, d'ora in poi, sarà possibile on line, seduti comodamente davanti al proprio computer, scegliere le albicocche più mature, il cocomero più dolce e le zucchine più fresche. Il tutto nasce grazie al portale www.almercato,net, che è il frutto di un accordo tra la Provincia di Roma e dalla Confesercenti. Sperimentato un anno fa al Trionfale, con un incremento del fatturato pari a 400mila euro, il progetto si è allargato ad altre cinque strutture autogestite del coordinamento Associazione gestione servizi, tra le quali, appunto, il mercato di Ostia.
    • Continua »
  • impianti sportivi
    • Ecco quanti e dove sono gli impianti sportivi della provincia
    • Resi noti i risultati del censimento degli impianti sportivi condotto sul territorio dalla Provincia di Roma e dal Coni. Sono 3.260 in tutto, di cui 1.920 riferibili alla Capitale e 1.340 al suo hinterland. Il database, che torna a tre anni distanza dall’edizione del 2009 aggiornato e disponibile on-line, offre un elenco di impianti pubblici e privati, religiosi, militari e di palestre scolastiche, specificando per ognuno le condizioni generali e le destinazione d’uso. A presentare le novità, il presidente della Provincia, Nicola Zingaretti, e il presidente del Comitato provinciale del Coni, Riccardo Viola.
    • Continua »
    • (Formazione e Lavoro)
    • Nuovo bando della Scuola Provinciale di Arte Cinematografica Gian Maria Volonté
    • Continua »
    • (Domus Romane)
    • L'esposizione permanente degli scavi a Palazzo Valentini
    • Continua »
    • (App Contest OpenRoma)
    • Prorogato il termine per partecipare
    • Continua »
    • (Santa Marinella)
    • Resta in città per Capodanno
    • Continua »
    • (Grottaferrata)
    • Spettacoli ed eventi per festeggiare il Natale
    • Continua »
    • (Nettuno)
    • Capodanno in piazza, scopri dove
    • Continua »
    • (Guidonia)
    • CAR Guidonia: dal 21 dicembre Mercato ittico aperto alle famiglie per 8 giorni
    • Continua »
Vai alla sezione atti e documenti della Provincia

XHTML 1.0 Valido!|RSS Validi