La Provincia di Roma

Modulistica on line emissioni in atmosfera

Sportello Telematico

Avviso agli utenti - Nuovo indirizzo pec
Dal 9 maggio la casella postale certificata -pec- alla quale indirizzare le comunicazioni indirizzate al Servizio emissioni in atmosfera è il seguente    ambienteatpec [dot] cittametropolitanaroma [dot] gov [dot] it.

Questo indirizzo sostituisce il precedente (protocollo@cittametropolitana.....) per ogni comunicazione che non è possibile veicolare tramite lo SPORTELLO TELEMATICO.

 

Dal 15/02/2016 è attivo lo SPORTELLO TELEMATICO della Città metropolitana: Comunicazione istituzionale
                                                                                                                     Comunicazione ai Suap

Attraverso questo servizio web, si invieranno all’Ufficio Emissioni in Atmosfera tutte le domande di autorizzazione e le comunicazioni indirizzate all’ufficio.
Si raccomanda vivamente l’utilizzo di questa piattaforma informatica. Il  servizio è guidato passo-passo.

Il servizio
*    è accessibile tramite autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o tramite accreditamento
*    è integrato con un controllo delle firme digitali. Vedere indicazioni sulle Firme Digitali
*    è utilizzabile da imprese e tecnici intermediari (ad eccezione di Dichiarazioni in deroga e NEF).

Il servizio consente
*    di non recarsi presso la sede dell’ufficio
*    di compilare domande e comunicazioni corrette tecnicamente e formalmente, tramite processi guidati
*    di indirizzare ed inviare dalla casella del sistema le domande e le comunicazioni alle corrette caselle postali certificate dei SUAP territoriali o di questa Amministrazione. 
*    per l’invio delle domande di autorizzazione Specifica, Generale ed AUA da inviare ai SUAP con piattaforma dedicata, come ad es. "Impresainungiorno", ecc.,  la procedura è attualmente leggermente modificata -vedere "MODALITÀ DI PRESENTAZIONE delle dichiarazioni e delle richieste di autorizzazione".

Indicazioni di base per l'uso dello Sportello Telematico Unificato Ambientale

Collegamento allo SPORTELLO TELEMATICO per la presentazione delle dichiarazioni e delle richieste di autorizzazione

 Informazioni IMPORTANTI e preliminari

·         CONOSCENZE DI BASE sulle emissioni in atmosfera

·         GUIDA PER IL RICONOSCIMENTO degli adempimenti:  cosa occorre fare per ciascuna attività

·         “NEF - Non Emissione Fumi”  che cosa sono

·         Relazioni tra Autorizzazioni alle emissioni in atmosfera e AUA 

·         MODALITÀ DI PRESENTAZIONE delle dichiarazioni e delle richieste di autorizzazione

·         F.A.Q. Temi tecnici sulle Autorizzazioni alle emissioni in atmosfera

·         AVVISI e comunicazioni relativi alle dichiarazioni per attività in deroga

·         Titoli autorizzativi per le lavanderie (ad acqua, a secco,...)

·         STRUTTURA, CONTATTI e ORARI dell’ufficio


DICHIARAZIONI IN DEROGA
  per Attività ad inquinamento scarsamente rilevante 
di cui all'art. 272 c. 1 del D.Lgs. 152/2006

·         Collegamento allo SPORTELLO TELEMATICO per la presentazione delle dichiarazioni

·         ISTRUZIONI > Riconoscimento delle "lettere" relative alle attività da dichiarare

·         ISTRUZIONI > MODALITÀ DI COMPILAZIONE della dichiarazione

·         MODELLO DI DICHIARAZIONE Attività in deroga 
        orari di consegna delle dichiarazioni: Lunedì e Giovedì: orario 9.30-13.00 e 15.00-17.00 

·         Modelli di dichiarazione NEF


AUTORIZZAZIONI GENERALI 
Attività ad inquinamento POCO SIGNIFICATIVO 
di cui all'art. 272 cc. 2 e 3 del D.Lgs. 152/2006 comprese le LAVANDERIE A SECCO

·         Per le Attività previste dalla parte II dell'allegato IV alla Parte V del D. Lgs.152/2006 (carrozzeria, falegname, verniciatura di legno o metalli, eccetera) comprese le pulitintolavanderie (lavasecco):

  • collegamento allo SPORTELLO TELEMATICO 
  • successivamente al 18 marzo 2016 (data di consegna dell'istanza al SUAP), saranno respinte tutte le istanze non originate mediante lo Sportello Telematico e saranno restituite al SUAP. 

·        Accesso alla modulistica per le Attività PREVISTE DALL'AMM.NE Prov.le con D.D. 3616 del 5/6/2009 (Conglomerati cementizi, alcune attività di recupero rifiuti in procedura semplificata, eccetera) 

·         ISTRUZIONI >  COMPILAZIONE delle domande e degli allegati                               costante aggiornamento

·         Relazioni con l’AUA                  
                                                     

AUTORIZZAZIONI SPECIFICHE  in procedura ordinaria 
di cui all'art. 269 del D.Lgs. 152/2006

·         Per i procedimenti secondo art. 269 D.Lgs. 152/2006: collegamento allo SPORTELLO TELEMATICO.
  Successivamente al 18 marzo 2016, saranno respinte tutte le istanze non originate mediante lo Sportello Telematico.

·         Relazioni con i PROCEDIMENTI UNICI (AUA, FER, ecc.)                                             

 

 

gli uffici di Via Tiburtina 691 sono aperti al pubblico Lunedì e Giovedì con orario 9.30-13.00 e 15.00-17.00


 

9 Maggio 2016

XHTML 1.0 Valido!|RSS Validi