La Provincia di Roma

POLITICHE GIOVANILI

Abbey road


In un momento di ritrovato fervore partecipativo da parte dei nostri giovani alle tematiche sociali, la Provincia di Roma si è impegnata, nella realizzazione del Piano locale giovani, un progetto che ha previsto interventi in varie aree.

L’obiettivo di fondo è quello di stimolare ed accompagnare, attraverso una partecipazione creativa delle tante realtà territoriali giovanili, l’integrazione e la conoscenza dell’altro come valore ed apporto culturale della nostra società multietnica, contrastando i sempre più frequenti fenomeni di disagio ed emarginazione sociale.

Con questa finalità la Provincia di Roma pone i giovani stessi al centro del progetto, chiedendo proprio a loro, attraverso bandi pubblici d’idee, di studiare e realizzare nei linguaggi ritenuti più congeniali (musica, teatro, arte cinematografica, scambi con altre realtà europee, ambiente ecc…) un sano e responsabile cammino formativo ed aggregativo.


L’argomento “giovani” è comunque da sempre un argomento che riguarda tutti i settori dell’Amministrazione provinciale.

Dal 1999 esiste un servizio specifico, il Servizio politiche giovanili, che ha acquistato, nel corso del tempo, una sua fisionomia. Si è così passati da una politica di sovvenzioni ad una vera e propria politica di programmazione, attraverso il coinvolgimento dei giovani del nostro territorio, con il convincimento che le politiche giovanili non debbano essere considerate come un singolo corpo unitario d'iniziative, ma come una molteplicità di interventi diversificati per modalità e settori.

In quest’ottica è stato istituito, nel 2006, il Forum delle associazioni giovanili della Provincia di Roma al quale possono iscriversi tutte le associazioni aventi sede legale nel territorio della provincia di Roma, con finalità statutaria principale le attività rivolte alla popolazione giovanile e composte in prevalenza da giovani tra i 16 e i 35 anni.

Attraverso il forum viene favorita la partecipazione dei giovani alla formulazione di politiche che li rappresentino, per agevolare l'espressione dei loro bisogni e aspirazioni anche nella formulazione di proposte, azioni, iniziative e istanze.
 
Per conoscere le schede informative  dell’ URP ON LINE, cliccare qui

XHTML 1.0 Valido!|RSS Validi