La Provincia di Roma

Il Forum delle Fattorie Sociali della Provincia di Roma

Logo Forum Fattorie Sociali della Provincia di Roma

La Provincia di Roma, prima tra le Provincie italiane, ha istituito con delibera consiliare n 112/05 il Forum delle Fattorie Sociali, quale organo consultivo, di studio, di coordinamento e monitoraggio delle numerose relatà presenti sul territorio provinciale che si occupano di agricoltura sociale.

Negli ultimi anni sia a livello nazionale che internazionale, si sta diffondendo sempre più un nuovo modello agricolo: agricoltura sociale, che non esaurisce la sua funzione  nella sola produzione  e ricavo  dell'utile economico, ma che unisce ad essa ben altre funzioni, quali: protezione dell'ambiente naturale, conservazione della biodiversità e dei valori tradizionali, integrazione e reinserimento sociale attraverso percorsi  terapeutici e riabilitativi di persone svantaggiate.

Le Fattorie Sociali, sono delle imprese agricole dove  gli obiettivi produttivi e commerciali sono principalmente connessi alle finalità di accoglienza, inclusione e inserimento socio-lavorativo:   rappresentano un nuovo modo di pensare e praticare agricoltura sostenibile e responsabile, verso un sistema di Welfare moderno a valore etico-sociale.

Finalità ed obiettivi

Il Forum è stato istituito con finalità  ed obiettivi precisi: “...sviluppare percorsi terapeutici, riabilitativi e di integrazione sociale di persone svantaggiate, valorizzando le risorse agricole e ambientali della Provincia di Roma… al fine di realizzare programmi di promozione e sviluppo dell’imprenditorialità nell’agricoltura socialmente responsabile”.

Possono aderire al Forum gli Enti pubblici e privati i cui scopi sociali e/o attività siano coerenti con le finalità su indicate.

Attività

A tal fine il Forum  coordina,  promuove e propone:

•    il monitoraggio dell'imprenditorialità sociale e agricola del territorio provinciale attraverso indagini,  ricerche e sperimentazioni sul campo, anche in collaborazione con le Università e le Istituzioni Scientifiche;
•    il confronto e la diffusione delle pratiche migliori nell'ambito dell'agricoltura responsabile;
•    interventi sperimentali nell’ambito dell’agricoltura multifunzionale con il sostegno alle iniziative promosse da una pluralità di Istituzioni;
•    la promozione di azioni di formazione professionale degli operatori del sociale in agricoltura;
•    iniziative  legislative a sostegno di un quadro  normativo di riferimento sull'agricoltura sociale;
•    lo studio e la ricerca per l’accessibilità e la fruibilità dei territori confiscati alle mafie da poter destinare all'Agricoltura Sociale. 


IDENTIKIT

REGOLAMENTO

DELIBERA CONSILIARE n. 112/05

XHTML 1.0 Valido!|RSS Validi