La Provincia di Roma

Riserva Naturale del Monte Soratte

Logo R.N. Monte Soratte

Ente Gestore: Città metropolitana di Roma Capitale

Direttore: Arch. Angelo Maria Mari. E-mail: direttoreareeprotetteatcittametropolitanaroma [dot] gov [dot] it

Sede Gestore: Dip.IV - Servizio Aree protette, tutela della flora e della biodiversità, via Tiburtina 691 – 00159 Roma. Fax 06/67663196. 

Referente della Riserva: dr.ssa Francesca Marini; cell. 342 3209962

Sede Riserva: Piazza dei Cavalieri Caccia 9 - 00060 Sant'Oreste (RM), tel. 06/67664472 - 06/67664883

Legge Istitutiva: Legge Regione Lazio n.29/97

Comune:  Sant'Oreste

Estensione: 444 ettari

Come Arrivare: SS Flaminia, S.P. Tiberina oppure Autostrada del Sole A1(uscita Ponzano Romano-Soratte); Treno Roma Nord da Piaz.le Flaminio; Linee CO.TRA.L. da Saxa Rubra.

Presso Piazza Italia, a Sant'Oreste, è disponibile in chiosco per le informazioni, nei giorni di Sabato e Domenica.

Servizi Attività: L'Associazione Avventura Soratte, in convenzione con la Provincia di Roma, organizza, su richiesta, escursioni gratuite per le scuole o per gruppi organizzati di visitatori, e gestisce l'apertura del Museo Naturalistico di S. Oreste e dell'Eremo di S. Silvestro.

Altri Indirizzi Utili: Associazione "Avventura Soratte" tel 329-8194632    email: infoatavventurasoratte [dot] com
sito web: www.avventurasoratte.com
Pro Loco di Sant'Oreste -  tel  389 8441600
email: prolocosantoresteatemail [dot] it
sito web:  www.prolocosantoreste.com

IR (Indice di Rischio Complessivo): Comune di Sant’Oreste 4,38.

 

Nulla Osta: L.R. 29/97 : norme in materia di aree naturali protette regionali. Art. 28 (nulla osta e poteri d’intervento dell’ente di gestione) “Il rilascio di concessioni od autorizzazioni, relativo ad interventi, impianti ed opere all’interno dell’area naturale protetta, è sottoposto a preventivo nulla osta dell’ente di gestione ai sensi dell’art. 13, commi 1, 2 e 4, della L. 394/1991.”

Nel Monte Soratte è presente il Sito di Importanza Comunitaria (SIC) n. IT6030014 ai sensi della Direttiva 92/43/CEE.  A partire dal 2011 è stata attivata l'iniziativa "Parchi aperti alla Partecipazione", con l'istituzione della Consulta degli Attori sociali per assicurare una gestione innovativa delle Aree protette. 

 

8 Aprile 2016

XHTML 1.0 Valido!|RSS Validi