La Provincia di Roma

A Palazzo Valentini sino al 7 marzo la mostra "Percorsi" di Verena D'Alessandro

Immagine totem

Sino a giovedì 7 marzo, presso la Sala Egon von Furstenberg di Palazzo Valentini si può visitare la mostra personale di pittura “Percorsi” di Verena D’Alessandro.

L’orario d’ingresso all’esposizione è il seguente: dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 19 ed il sabato dalle ore 10 alle ore 13, con accesso libero.

L’esposizione, patrocinata dall’Amministrazione provinciale di Roma e dalla Fondazione d’arte Franz Ludwig Catel, è stata inaugurata nel pomeriggio di martedì 26 febbraio.

Nella mostra personale di Verena D’Alessandro vengono presentati una ventina di dipinti ad olio - di cui diversi inediti - che offrono una significativa antologia delle opere che l’artista ha realizzato sul tema del paesaggio suburbano ed extraurbano negli ultimi sette anni.

Eseguiti con veloci colpi, raschiature e striature di spatola, i quadri in mostra - seppur con diversi temi - presentano molti tratti comuni. I paesaggi sono tutti luoghi d’invenzione, creati dalla fantasia e dalle memorie visive dell’artista, volutamente lontani da qualsiasi riferimento geografico.

Un personale e riconoscibile stile di pittura caratterizza inoltre l’intero percorso artistico: una ricerca visiva in cui il naturalismo e la descrizione meticolosa vengono superati da una riuscita combinazione tra l’essenzialità del segno al limite dell’informale e i codici referenziali della pittura figurativa.

A completamento del percorso antologico e come omaggio alla città che ospita l’esposizione, la mostra include anche un quadro di grandi dimensioni che raffigura il profilo riconoscibile dell’orizzonte di Roma: una Roma ventura, immaginata come potrà essere in un futuro prossimo, più che ritratta nel presente. 
 

28 Febbraio 2013

XHTML 1.0 Valido!|RSS Validi